Novità in Libreria dal 20 al 26 Giugno

Eccoci con le Novità in Libreria dal 20 al 26 Giugno. Quale vi incuriosisce di più?

21 Giugno

Il mio lieto fine sei tu

Elisa Gioia

Piemme

Gioia, brillante copywriter ventiseienne, ha chiuso con l’amore, Non avrebbe mai pensato che nella sua vita sarebbe entrato Christian Kelly, un ragazzo che sembra uscito direttamente da una copertina di Vogue, con un sorriso talmente illegale da poter conquistare ogni donna, e che invece aveva scelto lei, Con lui si era lasciata andare, aveva deciso di rischiare e aveva perso, un’altra volta. Perché qualche giorno dopo essere partito per lavoro, Christian le aveva scritto un’email per mettere fine alla loro storia. Ora, nonostante siano passati otto mesi, Gioia non ha fatto molti passi avanti. Quando viene spedita a New York dall’agenzia pubblicitaria per cui lavora, la situazione sembra precipitare. Perché il cliente per cui deve lavorare non è altro che la casa discografica di “Sorriso Illegale” che, come riportano tutte le riviste di gossip, sta per sposarsi. Come se non bastasse è San Valentino e la città è vestita per gli innamorati. Forse, però, cupido ha in serbo per lei una sorpresa…

La ragazza di Mezzanotte

Melissa Grey

Mondadori

Echo ha diciassette anni, è sveglia, indipendente e coraggiosa.
Da quando, ancora bambina, è scappata di casa, vive di furti e abita nella biblioteca pubblica di New York.
Qui ha conosciuto l’Ala, la veggente degli Avicen, una popolazione di uomini-uccello che vive segretamente nel sottosuolo di New York.
Da quel momento la sua vita è cambiata: Echo adesso viaggia attraverso il mondo intermedio, è in grado di usare la magia ed è coinvolta nella sanguinosa guerra degli Avicen contro i Drakharin.
E proprio a Echo viene affidato il compito di trovare l’uccello di fuoco, la creatura…

Il giardiniere del re

Philippa Gregory

Sperling & Kupfer

Viaggiatore instancabile, primo architetto di giardini, raffinato conoscitore della natura, leale confidente di nobili e reali d’Inghilterra nel secolo delle grandi scoperte, il Seicento.
Tutto questo e qualcosa di più è John Tradescant.
Eppure era nato in una famiglia di umili origini, che solo il suo straordinario talento, e la sua proverbiale discrezione, avevano fatto dimenticare.
Tanto da farlo diventare il giardiniere del re, e soprattutto l’affidabile e silenzioso depositario dei più reconditi segreti della corte di Carlo I.
Compresi quelli che riguardavano l’impareggiabile Duca di Buckingham, l’uomo più potente – e controverso – di tutto il Paese.
Circondato dal lusso e dalla ricchezza, dall’amore della moglie e dei figli, dall’amicizia dei potenti, il giardiniere reale non poteva certo aspettarsi che la Storia lo avrebbe travolto insieme a chi lo aveva protetto.
Ma il popolo può essere feroce contro chi considera un usurpatore, e l’esistenza idilliaca di Tradescant fu sconvolta da una sanguinosa guerra civile.
John si trovò all’improvviso dalla parte sbagliata delle barricate.
E dovette fare la scelta più difficile della sua vita.

Ti ho trovato tra le pagine di un libro

Xavier Bosch

Sperling & Kupfer

“Se mi perdo, cercami in una libreria” è una delle prime cose che il protagonista, Jean-Pierre Zanardi, dice a Paulina quando la conosce. Poi la porta a visitare l’angolo di mondo che lui più ama: una libreria dell’usato a Parigi, la città dove è ambientata questa storia… Una volta lì, Jean-Pierre le spiega cosa rappresenti per lui il tuo spazio: “Una libreria è la patria della libertà, il rifugio delle parole, il vero museo del pensiero”.

22 Giugno

Cercando l’onda

Christofer Vick

Giunti

È Sam, appena arrivato dall’immensa Londra in un cottage sulle scogliere selvagge e meravigliose della Cornovaglia, a raccontarci la storia. L’ultima volta che era stato lì aveva quattro anni, il giorno in cui suo padre aveva perso la vita in una tempesta. Sam è esperto di fisica e meteorologia, sa bene come si forma un’onda, ma niente può prepararlo a ciò che la vita gli riserva nei prossimi mesi, all’attrazione irresistibile per Jade, l’inquieta e spericolata surfista sua vicina di casa, alla passione per il surf che travolgerà lui stesso. Jade insegue un’ossessione: quella di trovare e cavalcare un’onda enorme, come quella leggendaria immortalata in una cartolina del 1916, tra un gruppo di scogli che nessuno ha saputo più trovare. E mentre l’autunno foriero di tempeste si avvicina, la storia monta come un’onda profonda verso un finale mozzafiato. Non manca niente nell’orizzonte di crescita di Sam: l’amore, l’amicizia, il sesso, un rapporto forte ma conflittuale con la famiglia, il rapporto con la natura, l’incontro inaspettato con la morte. Un romanzo di formazione che recupera la dimensione del rito di passaggio, della sfida, dell’affrontare le proprie paure e conoscere i propri limiti, dell’allontanarsi da casa per entrare a far parte della tribù.

23 Giugno

Giovane ragazza scomparsa

Alexandra Burt

Newton Compton Editori

Estelle Paradise si risveglia in un letto d’ospedale: la sua macchina è stata ritrovata distrutta in fondo a un burrone, lei ha una ferita alla testa e i suoi ricordi sono confusi e frammentari. Poi una terribile verità si fa strada: sua figlia è scomparsa. Qualche giorno prima, qualcuno ha sottratto Mia dalla sua stanza. In preda al panico e incapace di ricordare cosa sia successo, Estelle si lancia in un’estenuante ricerca della verità, ma le prove smentiscono la sua versione dei fatti e la donna diventa la principale sospettata agli occhi della polizia e dei media. Estelle sa bene che la chiave per capire cosa è successo quella notte è nascosta nella sua mente: può davvero aver fatto del male alla sua bambina?

La figlia perfetta

Amanda Prowse

Newton Compton Editori

Molto tempo fa Jacks Morgan aveva dei sogni. Voleva un lavoro importante che le permettesse di viaggiare per il mondo. Desiderava una casa sulla spiaggia dove trascorrere lunghe notti passeggiando sotto il cielo stellato con un uomo che la rendesse felice. Ma la vita aveva altri piani per lei. E così, prima è arrivata Martha e poi Jonty che adesso, in piena adolescenza, non sono proprio facili da gestire. Poi sua madre si è ammalata di Alzheimer e si è trasferita da loro. Ora i soldi sembrano non bastare mai e tutto sta lentamente implodendo. Jacks ha abbandonato i suoi sogni per prendersi cura della famiglia. Ma se riuscirà a garantire a sua figlia un futuro brillante, allora ogni sacrificio avrà un senso, ne sarà valsa la pena. Ma sarà veramente così?

 

Lascia un commento

*