June Wrap Up

E anche Giugno è andato. Siamo a metà del 2017! E adesso che abbiamo finito le banalità, penso di poter tranquillamente ammettere che queste intro non sono il mio forte. Passiamo direttamente ai libri, che dite?

L’amore bugiardo

Gillian Flynn

BUR

2016 (questa edizione)

Ho finalmente recuperato Gone Girl! So che probabilmente eravamo rimasti io e un altro a non averlo letto. Beh, mi dispiace per lui, visto che adesso è completamente solo. Per quanto riguarda il libro, sapevo già quale fosse il grande colpo di scena, e quindi questo ha forse rovinato un po’ la lettura per me. Comunque ho trovato i personaggi veramente interessanti e una seconda metà del libro a metà tra il geniale e la pazzia più assoluta. Peccato per una prima metà un po’ troppo lenta. 3.5/5 stelle.

Diabolic (Diabolic #1)

S.J. Kincaid

Mondadori

2017

Diabolic mi ha semplicemente conquistato e ancora non so se è per gli intrighi politici, per i personaggi o per l’ambientazione fantascientifica. Probabilmente, una combinazione delle tre. Assolutamente consigliato. 4.5/5 stelle. Qui la recensione.

Britt-Marie è stata qui

Fredrik Backman

Mondadori

2017

Una dolce storia sulle seconde occasioni nella vita, in cui seguiamo una protagonista non proprio piacevole, ma veramente tenera, alle prese con il suo arrivo in una cittadina alquanto pittoresca. 3.5/5 stelle. Qui la recensione.

Ready Player One

Ernest Cline

Cornerstone Digital

2011

In Ready Player One il mondo è diventato talmente invivibile che tutti si rifugiano nella realtà virtuale chiamata Oasis. Quando però il creatore muore, lascia in palio la sua eredità  a chi riuscirà a completare una speciale caccia al tesoro. Un libro che sicuramente entusiasmerà chi è appassionato di videogiochi e/o ha vissuto negli anni 80, a me la maggior parte delle citazioni sono sfuggite. L’ho trovata comunque una storia divertente, peccato che a tratti avessi l’impressione di essere bombardata di informazioni, a volte anche per 5 o 6 pagine di fila. 3.5/5 stelle. Qui la recensione.

Anche per questo mese è tutto! Cosa avete letto voi?

Lascia un commento

*